I piatti non sono solo cibo. Dedizione, costanza, fatica e passione sono ciò che li rende arte; essi sono studiati in ogni dettaglio, per influenzare ognuno dei nostri sensi, e con altrettanta attenzione e dedizione devono essere rappresentati. I servizi food sono studiati e progettati sull’identità del ristorante, del piatto stesso e dello chef che è l’unico che conosce l’anima delle sue creazioni.